L'Associazione UP - UNITI PER non ha fini di lucro e persegue finalità di solidarietà civile, sportiva, educativa, culturale e sociale volte alla promozione della persona, in particolare delle giovani generazioni, nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Essa si ispira ai valori cristiani, alla spiritualità di San Leonardo Murialdo ed alla tradizione della Famiglia Murialdina. ( Lo Statuto dell'associazione è raggiungibile al seguente link).

L'evento #SBALLIAMOCIDIVITA è stato ideato e pensato, dopo anni di lavoro a stretto contatto con i giovani e i giovanissimi, per sensibilizzare i ragazzi e l'opinione pubblica sulla bellezza della vita oltre lo "sballo" e sulla possibilità di divertirsi e stare insieme in altri modi.

>I ragazzi nel periodo adolescenziale e preadolescenziale si mettono alla prova spostando più in là i propri limiti in una ricerca identitaria e con l'obiettivo di essere accettati dal branco o dal gruppo. Spesso vivono esperienze partendo da un'idea di invincibilità con frasi del tipo: "Cosa vuoi che capiti...".

I giovani anche se socialmente più inseriti rischiano di vivere momenti di solitudine e crisi di identità dove il ricorso al bicchierino in più o alla "sostanza" diventa un momento fondamentale di evasione.

L'evento, attraverso la musica, lo sport, la condivisione, il divertimento vuole essere testimonianza di vita e di alternative allo sballo.

Il ricavato di queste 3 giornate sarà in parte devoluto ad associazioni che lavorano nel recupero dei giovani dall' alcol e dalla droga e a progetti creati sul territorio con altre agenzie educative e le parrocchie sulla prevenzione, sulla relazione con i giovani nei luoghi di divertimento come giardini, parchi e discoteche.

Pensiamo che non si debba combattere questo problema sociale attraverso il giudizio o il proibizionismo ma con il dialogo, la crescita personale e culturale e con l'aiuto ai ragazzi nella ricerca del propio Io, dei propri sogni e del proprio percorso di vita.

Il ricavato dell'edizione 2016 è stato utilizzato per sostenere il progetto ALTernativa, in collaborazione con il gruppo Abele, la coperativa ET e l'oratorio Stella di Rivoli e per finanziare il progetto, che l'associazione porta avanti già da anni, che si chiama SAVE THE LIBRARY e che avrà una ricaduta culturale su tutto il territorio.

Il ricavato dell'edizione 2017 è stato utilizzato per replicare il progetto ALTernativa, che ha portato alla formazione dei peer educators, ragazzi che attraverso il proprio esempio si fanno educatori dei propri coetanei. Con la restante parte abbiamo finanziato il Bit Music Contest, gara tra band emergenti di ragazzi provenienti da tutto il nord italia, dando loro la possibilità di cimentarsi in quella che è la loro più grande passione. Il contest è stato organizzato in onore di Enzo Scarfò ed in onore del suo lavoro in campo sociale; il ricavato è stato devoluto allì AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

 Savethelibrary

 locandina alternativa

UPdefinitivo 224x300

logo san giuseppe

logo RIVOLI

Privacy Policy